Amore non corrisposto come comportarsi.


Amore non corrisposto come comportarsi

Un amore non corrisposto è una condizione che persone di ogni età e di ogni genere spesso si trovano a vivere; e questa guida si presenta come una voce amica e un aiuto per chi desidera ricevere qualche consiglio in merito.

Ogni persona, uomo, donna, ragazzo o ragazza che sia ha sperimentato almeno una volta nella vita la trsite sensazione che si prova nel nutrire un amore non corrisposto per qualcuno, con tutti sentimenti di frustrazione, angoscia, tristezza e impotenza che ciò comporta.

Questa guida porterà avanti due strade possibili, mettendo l’utente davanti a una possibilità di scelta, ovvero:

  • Strada A: Come liberarsi dall’angoscia di un amore non corrisposto
  • Strada B: Come far sì che la nostra amata/il nostro amato corrisponda il nostro amore

Bisogna quindi, innanzitutto, prendere una decisione: vogliamo tornare ad essere felici e dimenticare la persona che così tanto amiamo ma che non corrisponde il nostro amore? O vogliamo continuare a combattere e a lottare per ottenere il suo amore? Facciamo un attimo di introspezione e soprattutto rendiamoci conto se sia il caso o meno di continuare a lottare, perché potrebbe essere che la persona amata ci abbia già respinto più di una volta e in quel caso, bisognerebbe, realmente imboccare la strada A, anche contro la nostra volontà, perché altrimenti rischieremmo solo di sprecare tempo e felicità, preziosi per la nostra vita e per il nostro benessere interiore.

Bene! Avete deciso quale strada prendere? Allora andiamo ad analizzare, attraverso qualche piccolo consiglio, le due possibilità:

Strada A: Come liberarsi dall’angoscia di un amore non corrisposto

Siamo innamorati/e follemente di una persona che ci ha detto a chiare lettere di lasciar perdere? Piangiamo ogni sera sul cuscino pensando a quanto sarà brutta la nostra vita senza quella persona? Bene… è ora di mollare l’idea di questa persona. Di certo non sarà l’amore della nostra vita, perché l’amore della nostra vita non può farci soffrire così tanto ancor prima di iniziare una relazione. Molto spesso ciò che ci fa affezionare agli amori non corrisposti è l’idea, o meglio l’illusione che un giorno essi possano cominciare, un giorno però così lontano che non risulta necessario preoccuparsene.

E’ per questo motivo che, molto spesso, amare una persona senza essere corrisposti, può risultare una condizione a noi comoda, e doverne uscire può comportare degli sforzi troppo grandi, che un po’ per pigrizia, un po’ per affezione a qualcosa che non esiste, non vogliamo in alcun modo compiere.

Ciò che bisognare fare innanzitutto è eliminare ogni traccia dell’amore non corrisposto che per mesi ci ha tormentato, per cui cancellare tutti gli sms, buttare via le foto, eliminare le corrispondenze via e-mail. Possiamo dire che è una situazione che può essere presa come la cosiddetta “elaborazione di un lutto”. Il corteggiamento, la sofferenza per amore vanno bene ma se cominciano a distruggerci l’anima troncare è la migliore soluzione.

Strada B: Come far sì che la nostra amata/il nostro amato corrisponda il nostro amore

Se pensiamo che valga ancora la pena giocarsi qualche carta per colpire il cuore della persona amata allora diamoci un’ultima chance e giochiamoci il tutto e per tutto.

Non valgono più, a questo punto, le tecniche di corteggiamento che abbiamo certamente usato all’inizio come fiori, canzoni speciali, serate particolari, ma bisogna azzardare. Dobbiamo essere consapevoli, nel nostro intimo, che si tratta di ultimo tentativo, di un gesto quasi disperato, ma ciò non deve essere, ovviamente chiaro alla persona amata. Le possibili strade in questo caso possono essere due:

  • Una delle opzioni più utilizzate in questi tentativi estremi di accaparrarsi l’amore della persona desiderata è la tecnica dell’ingelosire. Affidiamo ad un amico/a o a un nostro/a complice il compito di fingersi nostro corteggiatore, nostro amante e cerchiamoci di mostrare agli occhi della persona amata insieme a questo/a complice. La reazione della persona amata sarà fondamentale per capire se possiamo ancora riporre qualche speranza nel suo amore o se è meglio, a questo punto, troncare definitivamente. Attenzione però a non fingerci troppo innamorati del nostro complice perché ciò potrebbe inibire la persona amata e rendere tutto ancora più ostile e complicato.
  • Altra strada possibile è la strada del dialogo e della maturità. Decidiamo per una volta di affidare, anche solo per un momento, il nostro cuore nelle mani della persona amata, aprirci in tutta sincerità e affidare ogni piccola e fragile sofferenza alla sua sensibilità. Attenzione però a non rischiare di sembrare patetici e depressi.

Torna su


Trovi utile questa guida?

Deve migliorare!

Segui Guide 360:

Scelti per te:


Guide 360