Come cucinare il salmone.


Come cucinare il salmone

Come cucinare il salmone in maniera pratica, veloce e salutare attraverso le ricette più comuni e più sfiziose per portare in tavola questo pesce dalle carni prelibate. In più qualche informazione sulle sue proprietà benefiche, su come e dove acquistarlo e a che prezzo e su come conservarlo.

Come cucinarlo

Il salmone è un pesce molto apprezzato nelle cucine di tutto il mondo ed è protagonista di diverse pietanze. Esistono diverse specie di salmone ma la più utilizzata in cucina è quella chiamata “salmone atlantico”. Questo tipo di salmone è tipico dell'Oceano Atlantico, in particolare dei mari freddi del Nord di Scozia, Norvegia e Canada. Tra tutti i pesci il salmone è uno dei più versatili infatti non viene servito solo come secondo ma è molto utilizzato anche nella preparazione di primi piatti ed antipasti, va detto inoltre che essendo disponibile anche nella versione già affumicata il salmone permette di preparare piatti dal gusto raffinato in poche e semplici mosse. Vediamo di seguito alcuni modo di cucinare il salmone

Antipasti (per 6 persone)

Tartine al salmone

Tra gli antipasti quello con il salmone è molto diffuso soprattutto nei cenoni natalizi ed è davvero semplicissimo da preparare.

Cosa occorre :

  • 6 fette di pancarrè
  • burro
  • 90 grammi di salmone affumicato
  • 1 limone

Procedimento :

  • Tagliare le fette di pancarrè in due parti in senso diagonale e tostarle per qualche minuto in forno. Spalmare del burro su tutta la superficie del e aggiungere una fetta di salmone affumicato.
  • Se gradite potete metterci anche una fettina di limone tagliata, o semplicemente aggiungere un po’ di succo di limone spremuto.

Bruschette al salmone

Una variante delle tartine, sono le bruschette, il procedimento è più o meno lo stesso solo che il pancarrè viene sostituirto da fette di pane fresco, sempre tostate, per dare un rocco in più si può aggiungere anche una spolverata di erba cipollina e un filo d’olio a crudo al posto del burro.

Cosa occorre :

  • 6 fette di pane
  • 6 fette di salmone affumicato abbastanza spesse
  • olio d'oliva
  • steli di erba cipollina
Procedimento:

  • Abbrustolite le quattro fette di pane e conditele con un filo d'olio. Aggiungete poi una fetta di salmone e l'erba cipollina tritata.
  • Primi piatti (per 6 persone)

    Farfalle al salmone

    Cosa occorre :

    • 600 grammi di pasta (farfalle)
    • 200 grammi di salmone affumicato
    • 200 grammi di panna da cucina
    • 60 grammi di burro
    • cipolla, sale e pepe
    Procedimento:

    • Mettere in un tegame il burro con la cipolla tagliata a fette. Far indorare leggermente ed aggiungere panna, sale e pepe e dopo un paio di minuti anche il salmone affumicato tagliato a listarelle.
    • Fate cuocere per circa cinque minuti.
    • Nel frattempo fate cuocere le farfalle in una pentola con abbondante acqua salata.
    • Una volta cotta la pasta, scolatela e condite con la salsa preparata precedentemente.
    • Potete comunque sostituire le farfalle con qualsiasi tipo di pasta, per esempio le pennette rigate, anche se le farfalle è il tipo di pasta che meglio si sposa con questo piatto.

      Un'altra variante gustosa di questa ricetta è quella che prevede l'aggiunta di vodka.

      Secondi piatti (per 6 persone)

      Salmone al forno

      E' una ricetta davvero dietetica e semplice da preparare.

      Cosa occorre:

      • 1 Salmone fresco intero
      • aglio
      • spezie (salvia, rosmarino, bacche di ginepro)
      • sale in abbondanza
      Procedimento :

      • Mettete il salmone avvolto in una carta alluminio insieme ad un trito d'aglio con le spezie (salvia, rosmarino e bacche di ginepro) e sale.
      • Infornare il tutto per una quindicina di minuti a 180°.
      • Salmone in crosta

        Cosa occorre:

        • 500 grammi di filetti freschi di salmone
        • 350 grammi di pasta sfoglia surgelata
        • 300 grammi di funghi
        • 150 grammi di pomodori pelati
        • basilico tritato
        • cipolla
        • 3 cucchiai d'olio d'oliva
        • sale e pepe
        Preparazione :

        • Soffriggere la cipolla con l'olio in una padella. Aggiungete i pomodorini, i funghi, il basilico.
        • Salate e pepate e fate cuocere per circa 20 minuti.
        • Da parte stendente la pasta sfoglia con un mattarello e formate un rettangolo.
        • Mettete uno strato del preparato con i funghi, poi uno di filetti di salmone e ricoprite con un altro strato di funghi.
        • Arrotolate poi la pasta, chiudendo bene i bordi.
        • Praticate dei piccoli buchi, dove introdurrete 2 piccoli imbuti di cartone per far uscire il vapore durante la cottura.
        • Poggiate quindi il preparato su un foglio di alluminio e fatelo cuocere in forno a 150 gradi fino a quando la pasta non sarà dorata.
        • Come e dove acquistarlo

          Il salmone si può acquistare fresco in tutte le pescherie ed i periodi migliori per comprarlo sono sicuramente la primavera e l'estate.

          Il colore del salmone fresco deve essere brillante, con occhio vivo e convesso e carne elastica. Si può comprare intero (in questo caso vanno eliminate pinne, squame e viscere e va pulito con un panno umido prima di cucinarlo), oppure a tranci o filetti.

          Oppure si può acquistare affumicato o quello di allevamento, caratterizzato da un colore più scuro, durante tutto l'anno.

          Se acquistate il salmone affumicato controllate sempre la data di scadenza e che il suo colore sia uniformemente rosa, con qualche sfumatura di arancio.

          Costo

          Il salmone fresco costa generalmente dai 10 ai 20 euro al chilo, mentre quello affumicato può raggiungere anche un costo di circa 60 euro al chilo o anche di più.

          Conservazione

          Il salmone fresco può essere conservato in frigorifero solo per una giornata, dopo di che deve essere necessariamente cucinato.

          Quello affumicato invece può essere conservato in frigo fino alla data di scadenza.

          Proprietà benefiche

          Il salmone è un pesce particolarmente ricco di acidi grassi, i cosiddetti Omega 3, che aiutano a ridurre il colesterolo e a contrastare le malattie cardiovascolari. Possiede però anche un alto contenuto lipidico, quindi è sconsigliato per le persone in sovrappeso.

          Consigli

          E' sconsigliato il consumo di salmone (sia fresco che affumicato) ai bambini al di sotto dei 5 anni poiché l'alto contenuto lipidico potrebbe ostacolarne la digestione.

Torna su


Trovi utile questa guida?

Deve migliorare!

Segui Guide 360:

Scelti per te:


Guide 360