Denuncia smarrimento.


Denuncia smarrimento

Attraverso la nostra guida, potrete saperne di più su come doversi comportare in caso di denuncia di smarrimento. Dopo una breve introduzione in cui verranno spiegati i casi in cui procedere alla denuncia di smarrimento e la sua importanza a livello burocratico e formale, vi sarà illustrato il modo più utile e veloce per procedere, affinché le forze compete tenti possano aiutarvi.

Introduzione

A chiunque sarà capitato di smarrire oggetti preziosi in termini economici o affettivi o o documenti.

E’ ovvio che la prima cosa da fare quando ci si rende conto di aver perso qualcosa è effettuare un controllo personale, più attento e meticoloso, ma immediatamente dopo il passo da fare è denunciare la scomparsa.

Tale atto burocratico, è in realtà il primo passo per rendere noto l’accaduto e far sì che l’oggetto o il documento venga ricercato o quanto meno se ritrovato venga restituito al leggittimo proprietario.

La denuncia, può essere sporta da un privato o da un pubblico ufficiale, attraverso di essa la polizia giudiziaria entra in conoscenza dei fatti.

Il cittadino può presentare la denuncia secondo una modulistica scritta (per smarrimento di documenti) oppure anche oralmente, come prescrive l'art. 333 c.p.p.

A seconda dell’oggetto smarrito, si dovrà attuare una procedura particolare, pertanto, nelle prossime sezioni delle guida, sarà individuato nello specifico il comportamento da seguire, caso per caso, in modo da essere più immediati e rendere un servizio utile e funzionale.

Denuncia di smarrimento di documenti

Per quanto concerne questo genere di smarrimento, ciò che il soggetto dovrà fare è presentare al commissariato più vicino e competente un modulo debitamente compilato, avente per oggetto: “Denuncia di smarrimento”.

Questo modulo può essere scaricato sui siti web che fanno capo alla polizia municipale ed ai carabinieri e poi riempito con i dati anagrafici e con la dichiarazione di smarrimento (Dove è stato smarrito il documento? Quando?)

Segnalare immediatatamente la denuncia dei documenti personali è importante sia per prevenirsi in caso in cui i propri dati vengano usati da terzi, sia perchè tale atto, vi consentirà di richiedere anche i duplicati dei documenti che hai smarrito, in modo da non esserne sprovvisto. Inoltre, dovrete corredare al documento di duplicazione, una fotocopia della denuncia oppure la copia originale, un documento d’identità alternativo necessario per certifichi l'identità della persona e 3 fototessere.

Denuncia di smarrimento di oggetti

Qualora invece si smarriscano oggetti di valore economico o affettivo, è possibile scaricare l’apposito modulo sul sito della polizia dello stato o del comando dei carabinieri. Anche in questo caso, si dovrà compilare il prestampato in ogni sua parte e descrivere esattamente l’oggetto perso, fornendo segni particolari e caratteristiche distintive. Tale documento firmato, dovrà essere inoltrato al comando dei carabinieri o alla sede più vicina della polizia. Qualora lo ritrovassero, saranno loro a contattarvi quanto prima, se invece il ritrovamento stenta ad esserci o la tua descrizione non è particolarmente precisa, potrete consultare l’ufficio oggetti smarriti del tuo comune (ogni comune ne ha uno proprio) che periodicamente viene aggiornato con gli oggetti ritrovati da terzi. Per presentare la domanda, bisogna essere munito di documento d’identità o simili.

Requisiti

Possono sporgere denuncia per documenti o per oggetti smarriti tutti coloro che abbiano superato il diciottesimo anno d’età. I maggiorenni potranno presentarsi con la necessaria documentazione e l’immancabile documento d’identità. Se invece chi ha perso un oggetto/documento è un minore, deve sporgere denuncia chi ne esercita la patria potestà. Infine, le la personalità giuridica del denunciante è un’attività, colui che è tenuto a sporgere denuncia, sarà il Legale Rappresentante.

Consigli

Presentare denuncia quanto prima permetterà a chi di competenza, di agire al più presto, magari rinvenendo immediatamente l’oggetto/documento smarrito. Se invece, si temporeggia e non si va a denunciare subito, potreste perdere possibilità di ritrovo dell’oggetto/documento, che potrebbe entrare in possesso di qualche malintenzionato.

Torna su


Trovi utile questa guida?

Deve migliorare!

Segui Guide 360:

Scelti per te:


Guide 360