Dove andare a capodanno.


Dove andare a capodanno



    Indice:

  1. Capodanno con glia amici
  2. Capodanno in coppia
  3. Capodanno in famiglia
  4. Consigli per la partenza

Ogni anno la domanda è sempre la stessa: come festeggiare la fine dell’anno e dove andare a Capodanno? Ogni anno infatti si aspetta il 31 Dicembre per festeggiare la fine di un anno che giunge a capolinea e per accogliere nella maniera migliore l’anno che sta per iniziare, con le aspettative e i desideri che si spera di poter realizzare.

A seconda del budget e del tempo a disposizione le soluzioni per passare un capodanno da ricordare sono veramente tante. Un viaggio con gli amici, una romantica esperienza di coppia o un divertente momento da condividere con tutta la famiglia, sono solo alcune delle prospettive con cui organizzare l’ultimo dell’anno. Proponiamo alcune idee e forniamo consigli utili alle diverse esigenze per passare la festività nel migliore dei modi.

Capodanno con gli amici.

Quando si è in compagnia dei propri amici o di un gruppo di persone pronte a divertirsi e festeggiare insieme per tutta la notte, in qualche misura un luogo vale l’altro. Le capitali europee offrono molte opportunità per gruppi di amici: Berlino, Londra, Barcellona, Parigi, Praga, Vienna e molte altre città organizzano grandi festeggiamenti in piazza con concerti e spettacoli, dove tutti possono partecipare e condividere l’emozione del conto alla rovescia dell’ultimo dell’anno con migliaia di persone.

Anche la classica vacanza in montagna rimane una delle scelte intramontabili: affittare una baita o una casetta di legno e partire con giacche a vento e sciarpe, condividere la fatica di una giornata sugli sci, le battaglie a palle di neve e il calore del camino, organizzare il cenone tutti insieme, mentre fuori nevica e fa freddo e brindare a mezzanotte con i propri amici saranno esperienze indimenticabili.

Per un gruppo di amici affiatati un’idea originale potrebbe essere un viaggio in camper. Quattro ruote, una cartina e gli amici del cuore: ricetta ideale per compiere un viaggio itinerante, magari tra i paesi più piccoli, per respirare l’atmosfera natalizia di un’intera regione e per fermarsi il 31 Dicembre in uno dei tanti agriturismi che pensano a come deliziare il palato di tutti con squisiti cenoni, o in una città che organizza la festa che incontra il desiderio del gruppo.

Le capitali europee.

Le capitali europee sono ricche di eventi e ogni anno gareggiano tra loro nell’offerta di spettacoli e divertimenti di tutti i tipi per cercare di attrarre quanti più turisti possibile.

Decidere di acquistare in anticipo un volo a basso costo per recarsi in una di queste mete potrebbe rivelarsi un' ottima idea. Per le vacanze natalizie molte città moltiplicano le proprie attrattive, rendendo l’atmosfera gioiosa e vivace.

Barcellona è una meta ideale per il capodanno di tutti, anche per bambini e giovani: la città offre meraviglie artistiche e nel periodo di Natale si arricchisce di mercatini e con la famosa Corsa di San Silvestro all’inseguimento dell’uomo dei nasi, personaggio catalano che sfila per il centro con animali e giochi per i bambini.

A Londra la festa per il nuovo anno è nei luoghi simbolo della città: ci si riunisce e si brinda a Trafalgar Square e si fa il conto alla rovescia seguendo i rintocchi e le lancette del Big Ben.

Berlino, molto spesso innevata durante il periodo di Capodanno, oltre a divertimenti per tutti, musica e locali, offre la possibilità di partecipare alla festa tradizionale, la Corsa del Veglione, in cui i cittadini corrono mascherati per le vie della città: vince chi ha il costume più originale.

Il capodanno di Praga si trascorre nella Città Vecchia: la parte più antica della città si riempie di gente, i fuochi d’artificio brillano sopra gli edifici gotici e il Ponte Carlo offre una vista spettacolare dei giochi pirotecnici che si riflettono nel fiume.

Le città italiane.

Diverse località italiane, città o piccoli paesi, organizzano feste pubbliche, serate nei locali, spettacoli pirotecnici, concerti ed eventi per brindare in compagnia all’anno che sta per arrivare, seguono alcune idee che potrebbero essere interessanti.

Roma offre diversi concerti all’aperto, anche in uno scenario unico come quello del Campidoglio e, per un capodanno all’insegna della cultura, i musei per l’occasione avranno degli orari di apertura speciali.

A Milano si festeggia soprattutto nei locali di tendenza: per ballare tutta la notte con ospiti di fama internazionale.

Venezia, città romantica per eccellenza, non si smentisce per l'occasione, e la parola chiave del Capodanno è "amore", con la gara del bacio ed il valzer del 1 gennaio.

A Bologna la festa si trascorre in piazza: in Piazza Maggiore amici e sconosciuti si scambiano gli auguri e brindano insieme con l'arrivo della mezzanotte.

Lo scenario unico di Napoli offre uno spettacolo incantevole con i fuochi d’artificio di mezzanotte che si riflettono sul Golfo.

Anche i borghi si colorano di festa: in Toscana si organizzano cenoni con degustazioni di prodotti tipici mentre in Umbria si festeggia con balli popolari e concerti in piazza.

Capodanno in montagna.

Molte località di montagna in occasione delle vacanze natalizie organizzano sagre, mercatini e iniziative diverse. L’offerta è molto varia con alberghi e bed and breakfast che offrono soluzioni diverse (pensione completa, mezza pensione con veglione, lezioni di sci e skipass compresi nei prezzi) oppure chalet o baite in affitto. Località di montagna dove il capodanno si tinge di neve, dalle Alpi (Cortina, Bormio e Sestriere organizzano per l’occasione fiaccolate in notturna o fuochi d’artificio), all’Appennino (l’Abetone offre feste nei rifugi sulle piste o in cima all’ovovia, oppure Monte Livata e Terminillo che associano neve e centri benessere a un passo da Roma, regalano Vin Brule e, allo scoccare della mezzanotte, in scenari naturali incantevoli, riempiono il cielo di fuochi d’artificio).

Festeggiare al mare.

Per chi volesse passare il capodanno con il rumore del mare come sottofondo, sia la riviera Adriatica che quella Tirrenica che le isole offrono varie possibilità. Qualche esempio: Rimini, con il Presepe di sabbia e la diretta RAI dell’ultimo dell’anno, Santa Marinella con i fuochi d’artificio dietro al famoso castello e le feste in discoteca, la Sicilia, che festeggia in piazza o con escursioni sull'Etna che durano fino all’alba.

Capodanno in coppia.

Le soluzioni romantiche per l’ultimo dell’anno non mancano. Per chi cerca coccole e benessere, molte beauty farm, centri termali o alberghi di lusso offrono soluzioni per tutte le tasche per passare una notte speciale: le terme di Viterbo organizzano un veglione elegante e raffinato, Ischia apre i suoi alberghi termali, con la possibilità di brindare a mezzanotte sotto le stelle in piscine all’aperto con acqua bollente, Verona organizza dei pacchetti di puro romanticismo con cena, ingresso e visita alla città di Giulietta e Romeo.

In Italia.

La città dove passare il capodanno più romantico è Venezia: il 31 Dicembre a mezzanotte in punto scocca l’ora di un lunghissimo bacio in piazza, circondati dai canali, dalle gondole e dai fuochi d’artificio.

Per passare una notte speciale con la propria metà e fare il brindisi di mezzanotte in un’atmosfera magica si può organizzare un capodanno in una dimora d’epoca o in un castello: vestiti eleganti, musica dal vivo, veglione raffinato e champagne, magari accompagnati dal calore del camino o dalla dolcezza di una vasca idromassaggio sono alcune delle offerte di molti castelli dei borghi italiani per sentirsi per un giorno una vera coppia reale.

Capodanno nel mondo.

Perché non approfittare del periodo di Capodanno per fare un viaggio originale e magari sfuggire per qualche settimana al freddo invernale?

Passare il Capodanno in crociera o nel Mar Rosso o alle Seychelles o alle Canarie significa animazione e divertimento, con veglioni e brindisi sulla spiaggia, con la possibilità di immersioni tra pesci esotici.

Capodanno in famiglia.

Il capodanno è anche una buona occasione per passare qualche giorno in compagnia della propria famiglia, con tanto di figli, nonni e zii e vivere tutti insieme l’atmosfera della festa.

Il parco divertimenti Disneyland organizza un benvenuto all’anno nuovo che renderà felici i più piccoli con attrazioni speciali e pacchetti comprensivi di tutto ciò che potrà servire alla famiglia per passare dei giorni di divertimento e relax.

In molte città i locali organizzano veglioni adatti anche ai bambini, offrendo musica e divertimenti che uniranno nel festeggiamento persone di tutte le età, in attesa della mezzanotte.

I fuochi d’artificio rappresentano un'attrattiva indimenticabile per i bambini: molte capitali, ma anche molte località di mare mettono a disposizione piazze e palchi per festeggiare in compagnia.

Consigli per partire a Capodanno.

Organizzare la notte dell’ultimo dell’anno può mettere ansia e decidere di partire in quelle date ha senza dubbio lo svantaggio di spendere di più. Sicuramente l’ansia e la paura di costi elevati potrebbero rovinare la festa, ma partire col piede giusto e muovendosi in anticipo potrebbe affievolire questi problemi. Di seguito qualche consiglio, che può aiutare a non avere brutte sorprese.
  • Prenotare con anticipo biglietti aerei, alberghi o strutture ricettive di tutti i tipi, ed eventuali cenoni: più si avvicina l'evento più i prezzi salgono; ciò non toglie, comunque, la possibilità di trovare soluzioni economicamente accettabili. Ad esempio, se in numero sufficiente, si può decidere di fare il viaggio  in macchina, conseguendo un risparmia sul biglietto aereo, dividendo il viaggio in tappe ed evitando i grossi centri, dove com'è risaputo i prezzi sono più alti, cercando così di risparmiare anche sull’alloggio.
  • Optare per i cosiddetti pacchetti di offerte. Se il nostro viaggio prevede più cose (lezioni di sci, affitto attrezzatura, skipass, soggiorno, pensione e veglione, oppure notte in albergo, visita guidata della città, ingresso ai musei, accesso al centro benessere, cenone, ecc.) converrà cercare dei pacchetti già confezionati dalle agenzie o dalle strutture alberghiere. Il pacchetto in genere offre il doppio vantaggio: consente di avere tutto organizzato a prezzi più bassi.
  • Le più interessanti e belle città italiane ed europee offrono sempre degli spettacoli o dei concerti gratis; se non abbiamo trovato un locale che ci piace o una soluzione che risponde alle nostre esigenze, non chiudiamoci in un posto che non ci convince: a capodanno tutti i luoghi più belli, ma anche i paesini più piccoli, si riempiono di gente e non sarà difficile trovare un posto in cui brindare, semmai in una piazza all'aperto, dove hanno organizzato un concerto e fuochi d’artificio, sufficienti per un brindisi in compagnia.

Torna all'indice


Trovi utile questa guida?

Deve migliorare!

Segui Guide 360:

Scelti per te:


Guide 360